Gumdesign

Laura Fiaschi (Carrara, 1977) - designer e grafica
Gabriele Pardi (Viareggio, 1966) - architetto

Si occupano di architettura, industrial design, grafica, art direction per aziende ed eventi. Dinamicità, trasformabilità e versatilità, ironia e gioco sono le caratteristiche percepibili in ogni progetto affrontato dallo studio; progettare e sognare procedono insieme... immaginare, ideare, inventare, creare qualcosa di nuovo e proprio... tutto ciò implica una tensione emotiva che altro non è che sogni!

La Casa Di Pietra

Racconti Emersi

Un racconto per immagini che racchiude e comprime il tempo attraverso la memoria e l'immaginazione. La pietra da sempre affascina l'uomo e fin dall'antichità ha attribuito ad essa virtù, significati e poteri magici. La casa rappresenta il senso di agio personale e di benessere con sé e con l'esterno, significa sicurezza, protezione e punto di riferimento sin dai remoti tempi delle caverne. Caverne abitate da uomini che sentirono l'esigenza di "riempire" le loro "case" con segni e disegni del loro vissuto. Al significato di rifugio sicuro aggiunsero presto quello di spazio dove poter esprimere ciò che era per loro più importante divenendo espressione, narrazione, specchio di contenuti affettivi, simbolici, comunitari.

LA CASA DI PIETRA diviene spazio ancestrale, eco e contenitore del nostro mondo: il focolare. Gli oggetti della CASA DI PIETRA sono tracce della memoria, sunti di passaggi della nostra storia: fatti ed eventi del nostro passato come risultato di un'indagine mnemonica e non critica, sono "racconti emersi" che uniscono la pietra a materie prime ripercorrendo frammenti di ricordi evolutivi.

Dopo l'esposizione a Marmomacc il progetto ha ricevuto numerosi inviti per esporre in altre manifestazioni ed ha cominciato ad implementare collezioni ed aziende partner che chiedono di aderire al progetto culturale, comunicativo e commerciale.

LA CASA DI PIETRA ha ricevuto il Best Communicator Award 2014 nella sezione Design a Marmomacc, è stata selezionata nell'Adi Design Index 2016 e concorre al Compasso d'Oro 2018 nella sezione "Ricerca d'impresa"; la collezione Impronte è tra i progetti finalisti del Meneghetti International Art Prize 2018.